Condividi | |
2011

Affrontare il futuro. Le tutele sociali nell’Italia che cambia

6 luglio 2011, Palazzo della Cancelleria, Roma

Nell’ambito dell’iniziativa “Affrontare il futuro. Le tutele sociali nell’Italia che cambia.” sono stati presentati i risultati del primo Rapporto “Welfare, Italia”.

Il sistema di protezioni sociali e servizi che è sintetizzato nella parola welfare è materia propriamente “politica”, perché come e più di altre richiede una costante attenzione al delicato rapporto tra risorse, bisogni, servizi e diritti, dei singoli come della collettività. La disciplina tecnica dei sistemi previdenziali, assistenziali e della sanità deve tenere parallelamente in considerazione sia una corretta rilevazione dei bisogni, per come questi si evolvono a livello demografico e sociale, sia una sintesi degli interessi operata dalle rappresentanze politiche e dai corpi intermedi.

Il progetto “Welfare, Italia. Laboratorio per le nuove politiche sociali” intende portare un contributo al vasto dibattito in corso su queste materie.

Promosso dal Gruppo Unipol e dal Censis, il progetto vuole costituire una piattaforma di confronto indipendente per raccogliere e analizzare i bisogni reali delle famiglie italiane e per ospitare il confronto tra i principali stakeholder del settore: decisori, esponenti del Governo nazionale e locale, parti sociali, casse e fondi di previdenza e assistenza, imprese, università e terzo settore.

Nel corso del convegno sono stati presentati i risultati di una vasta indagine sulle opinioni e sui comportamenti degli italiani in materia di welfare, cui è seguito un confronto tra analisti e protagonisti attivi nella definizione delle politiche sociali.

L’incontro, moderato da Antonio Macaluso – Vice Direttore Corriere della Sera, si è arricchito dei contributi, tra gli altri, di Carlo Cimbri – Amministratore Delegato Gruppo Unipol, Giuseppe De Rita – Presidente Censis, Giampaolo Galli – Direttore Generale Confindustria, Susanna Camusso – Segretario Generale CGIL e di Maurizio Sacconi – Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali.

DOCUMENTI

CONTATTI